Computer e cellulari causano insonnia nei bambini?

martedì, 08 agosto 2017

Computer e cellulari causano insonnia nei bambini?

Gli elettrodomestici posti nelle camere dei bambini sono spesso la causa dei disturbi del loro sonno. La prova dell'impatto di dispositivi tecnologici sulla qualità del sonno dei bambini è stata fornita da uno studio da parte di scienziati americani.

Il risultato del sondaggio ha dimostrato che quasi tre quarti dei bambini e degli adolescenti di età compresa tra i sei e i diciassette anni hanno almeno un dispositivo tecnologico nella loro stanza. Il risultato della qualità del sonno di giovani e bambini che dormono in presenza di TV, smartphone, tablet ecc., è negativo. Questo significa che i bambini coinvolti si muovono di meno, dormono di meno e peggio. Allarmante è il fatto che, secondo il sondaggio, i disturbi del sonno si verificano quasi ogni giorno. I bambini che dormono con attrezzature tecniche nella stanza hanno un sonno inferiore di un'ora rispetto ai bambini che dormono in una stanza priva di attrezzature tecnologiche.

Uno studio condotto in Norvegia sottolinea il risultato del sondaggio americano. Non v'è prova evidente che esiste una correlazione tra l'uso di apparecchiature digitali e la mancanza di sonno ma chiunque abbia trascorso più di 4 ore al giorno davanti ad uno schermo ha un rischio maggiore del 50% di addormentarsi con un'ora di ritardo rispetto i propri ritmi di addormentamento; tutto ciò aumenta il rischio di deficit del sonno del 70%.

Per quanto riguarda bambini e ragazzi, si deve prendere coscienza della rilevanza di un sonno sano e riposante. Se si dorme poco o male, non solo sentiremo di più la fatica ma, il giorno successivo, il nostro appetito aumenterà del 25%. Inoltre, il cosiddetto orologio biologico è regolato con conseguenze di vasta portata su tutte le funzioni corporee. Secondo gli esperti, gli effetti a lungo termine di un sonno inadeguato sono le malattie cardiovascolari, il diabete, l'obesità e infine anche il cancro.

Naturalmente, non è possibile bandire tutti i dispositivi tecnologici. Proprio lo smartphone svolge un ruolo sempre più importante non solo per i bambini ma anche per gli adulti. È comunque importante essere consapevoli circa i "pericoli" dei dispositivi elettronici e modificare, se possibile, le abitudini. Prima di coricarsi al posto del PC, tablet o telefonino, preferite un buon libro!